Renato Guatto

di Renato Guatto

Renato Guatto è uno dei tanti giovani e giovanissimi accorsi alle armi dopo l’8 settembre 1943, per libera scelta e libera convinzione. Scelta che a suo tempo, anche se non condivisa, andava rispettata. Si è verificato il contrario con conseguenze che hanno inciso in maniera determinante nel costume e nei rapporti tra italiani. Questo diario narra le vicende vissute da un semplice soldato, leale e coraggioso, volontario nel Reggimento Alpini “Tagliamento” (RSI), in un momento particolarmente difficile e tormentato per l’Italia. è un diario semplice e chiaro, dove le cose vengono chiamate col loro nome, senza circoli viziosi o leziosi. è l’atteggiamento e il comportamento sicuro e sincero di un giovane protagonista di tempi duri e lontani che ancor oggi può essere motivo di meditazione.

Prezzo: 15,00
Aggiungi al carrello
Autore
Rilegatura
Brossura
Pagine
90
Isbn
978-88-7772-154-9
{{>icon-text text="Carrello" icon="cart" classes="vertical" text-type="heading1"}}
{{> cart-items classes="middle-cart"}} {{> mini-review-order }} {{> buttons type="normal" text="Visualizza carrello"}}
{{>icon-text text="Ricerca" icon="search" classes="vertical" text-type="heading1"}} Off canvas search content here!

Ciao (non sei ? Logout)

Dalla bacheca del tuo account puoi visualizzare i tuoi ordini recenti, gestire i tuoi indirizzi di spedizione e fatturazione e modificare la password e i dettagli dell'account.