fbpx

Cant.Z.506 Airone 1935-1943

di Decio Zorini

Il Cant.Z.506 Airone dell’ing. Filippo Zappata fu la sintesi perfetta di idrovolante civile, un modello di efficienza e regolarità e rappresentò una pietra miliare nell’affermazione dell’aviazione italiana. Quasi mai un velivolo detentore di primati era necessariamente anche una buona macchina per l’impiego. Al contrario, fu l’idrovolante più longevo, più famoso e costruito nel maggior numero di esemplari, anche nella sua versione militare.

Il libro è dedicato agli anonimi equipaggi – piloti, marconisti e motoristi – dell’Ala Littoria, che volavano con ogni tempo con regolarità di servizio e spirito di sacrificio sulle linee mediterranee, talvolta fatale durante il conflitto. I comandanti di Ala Littoria e del Nucleo Comunicazioni A.L. decollavano sempre se comandati a farlo, senza un soggettivo apprezzamento delle condizioni metereologiche e di visibilità, destando l’ammirazione e generando l’emulazione dei colleghi aviatori militari.

Prezzo: 24,00
Aggiungi al carrello
Autore
Rilegatura
Brossura
Pagine
144
Isbn
978-88-7772-264-5
Illustrato / con foto
{{>icon-text text="Carrello" icon="cart" classes="vertical" text-type="heading1"}}
{{> cart-items classes="middle-cart"}} {{> mini-review-order }} {{> buttons type="normal" text="Visualizza carrello"}}
{{>icon-text text="Ricerca" icon="search" classes="vertical" text-type="heading1"}} Off canvas search content here!

Ciao (non sei ? Logout)

Dalla bacheca del tuo account puoi visualizzare i tuoi ordini recenti, gestire i tuoi indirizzi di spedizione e fatturazione e modificare la password e i dettagli dell'account.