Storie di partigiani

coverpieri

Resistenza. Scritto negli anni bui dell’occupazione nazi-fascista, pubblicato da Del Bianco il 14 settembre 1945, quindi non appena terminata la guerra, a “botta ancor calda” come si suol dire.
Gli episodi narrati sono quanto l’Autore (Gino Pieri, 1881 – 1952, di origine marchigiana), primario chirurgo all’Ospedale Civile di Udine, ha vissuto in prima persona e ascoltato mentre assisteva i feriti.
La narrazione inizia nel novembre del ‘43 e si conclude ai primi di maggio del ‘45: un periodo, quindi, denso di avvenimenti e confusione seguito all’Armistizio dell’ 8 settembre.
Scritto con l’intendimento di fissare i ricordi che, con lo scorrere degli anni e la scomparsa di attori e testimoni, rischiavano di cadere nell’oblio, se non addirittura di andare perduti per sempre.

STORIE DI PARTIGIANI

Autore: Gino Pieri
Curatore riedizione: Andrea Fattori

Formato: 16×22cm
Pagine: 240
Riedizione integrale del libro pubblicato nel settembre 1945
Volume brossurato e illustrato
ISBN: 978-88-7772-191-4

€ 20,00 + spese di spedizione

Share