Per la patria per l’onore

Seconda Guerra Mondiale. L’appassionante vicenda di un uomo e di un soldato che si vide crollare addosso e addirittura contestare come crimini i valori nei quali aveva sempre creduto. Non a causa della sconfitta subita in guerra dall’Italia ma per le discriminazioni inflitte dagli stessi Italiani a chi decise di non “saltare il fosso”: di combattere fino alla fine dalla parte degli sconfitti.

Per la patria per l’onoreAutore: Cesare Chiari
Formato: cm 16×22
Pagine: 288
Volume brossurato
ISBN: 978-88-7772-134-1€ 24 + spedizioni
Share