La Campagna di Grecia di un alpino della Julia

Seconda Guerra Mondiale. La grande Storia della campagna di Grecia fa da sfondo alla vicenda personale di Guerrino Bragato, alpino della Julia che combatté con il battaglione Cividale sul monte Golico.
Le sue vicende personali vengono tracciate riannodando i fili della sua esperienza all’andamento generale del conflitto in modo da porre l’accento sulle vicende umane dei soldati.

Ne emerge un panorama dettagliato delle condizioni di vita al fronte, che pone in gran rilievo i disagi, la fame, il freddo, la neve, il fango, il gran numero di compagni uccisi e feriti; vi sono poi descrizioni molto eloquenti di come si svolgessero i combattimenti e su quali fossero le conseguenze di una guerra di posizione combattuta in montagna.
Questo lavoro, nato dall’esigenza di tramandare uno fra i tanti vissuti drammatici dei molti soldati nella Seconda guerra mondiale, vuole fare in modo che non siano dimenticate o sottovalutate le conseguenze e le brutalità della guerra.

La Campagna di Grecia di un alpino della JuliaAutore: Fabio Verardo
Formato: cm 16×22
Pagine: 212
ISBN:978-88-7772-128-0

€ 16 + spedizioni

FacebookTwitterWhatsAppPinterestGoogle GmailShare