Kazacija Zemlja. Terra Cosacca al confine orientale d’Italia, 1944-45

2franzolinicover

Resistenza. Nella fase culminante delle conquiste nazifasciste, capitò che Italiani andassero a combattere i Russi, che non erano loro nemici, e che i Russi (Cosacchi), venissero a combattere gli Italiani, che non erano loro nemici, nel “Kosakeland in Nord Italien”.
Fu singolare, se non eccezione storica, il fatto che gli invasori divenissero, nel contempo, nemici e ospiti: nemici dei partigiani della Resistenza italiana e ospiti della popolazione carnico-friulana che sarà, a sua volta, forzata coabitatrice sul proprio territorio divenuto Kazacija Zemlja (terra cosacca).
“Kazacija Zemlja”, appunto, vuol essere a narrazione di questo ed altri teatri belligeranti, spogliandoli dai fatti d’arme per trovarvi l’uomo sotto l’uniforme, le vicende umane attraverso la corposità del volume per quantità d’immagini e di documentazioni a corredo del tracciato storico.

KAZACIJA ZEMLJA

TERRA COSACCA AL CONFINE ORIENTALE D’ITALIA, 1944-45

Autore: Diego Franzolini
Formato: 21×29,7cm
Illustrato
Volume: brossurato
Pagine: 140

ISBN: 978-88-7772-211-9

€ 24,00 + spese spedizione

FacebookTwitterWhatsAppPinterestGoogle GmailShare