Dâr Rimmel

2COVERDARRIMMEL

Poesie. Dâr Rimmel (Casa delle sabbie, in arabo) rischierebbe di essere poco accessibile nel suo insieme ed ermetico nello specifico contenuto di alcune poesie.
L’“insieme” si chiarisce abbastanza se e quando riesco a trasmettere il pulsare di un mondo di sabbie, deserti, grandi spazi che fanno parte, per più di venticinque anni, della mia vita e di quella di Gianna, la mia anima accanto.
Dapprima con timidezza, al margine del nord maghrebino, poi nel medio oriente e nei deserti del sud America, infine lunghi affondi nelle immense sabbie d’Africa.
Nel 1991 le sposiamo, le sabbie, e diventano la nostra casa.
Lasciamo tutto dietro di noi, e andiamo a vivere in un’oasi del sud tunisino fino al 2002… torniamo soffrendo, perché la felicità che ci regala il deserto è incommensurabile e totale.
Per lo “specifico contenuto”, accanto ad ogni poesia appaiono delle foto e un più o meno breve inserto che, credo, ne illustri sufficientemente il contesto, chiave indispensabile per condividere emozioni.
Una desolante osservazione: ciò che racconto qui, seppure trattasi di tempi relativamente recenti, è preistoria.
Oggi l’Africa sahariana e il medio oriente sono un lercio bordello, impercorribile se non con un potentissimo esercito di scorta.
Libertà addio allora preferisco non guardare la realtà di oggi e pensare a loro come li ho vissuti io, a suo tempo.

DÂR RIMMEL
Casa delle sabbie

Autore: Franco Romano Falzari

Formato: 16×22
Pagine: 200
Volume brossurato
ISBN: 978-88-7772-225-6

€ 15,00 + spese spedizione

Share